Cuffie per ascoltare musica in ufficio

Numerosi articoli, studi e ricerche testimoniano i benefici nell’ascolto della musica nei luoghi di lavoro. Ritmo e melodia hanno effetti dopaminici e stimolanti sul cervello, eliminano lo stress e migliorando le capacità cognitive. Vediamo come scegliere le cuffie perfette per l’ufficio.

Negli uffici è sempre più diffusa l’abitudine di sentire i propri brani preferiti mentre si sta al pc, rispettando le buone regole di convivenza con gli altri dipendenti. Se il silenzio resta comunque l’ideale per compiti più impegnativi dove è necessaria maggiore attenzione, la musica è funzionale nelle attività ripetitive o in quelle creative come la grafica. In ogni caso meglio un sottofondo senza parole piuttosto che canzoni, altrimenti si rischia di distrarsi a causa del testo.

Come scegliere cuffie buone per ascoltare musica

Sul mercato oggi è possibile trovare una infinità di prodotti di altrettanti marchi più o meno noti, tuttavia è scontato dire che non tutti i dispositivi sono uguali. Prima di puntare su un modello anziché su un altro è bene tenere presente alcune caratteristiche tecniche fondamentali. Come sensibilità, risposta in frequenza e impedenza.

Sensibilità. Più alta è la sensibilità maggiore è la fedeltà del suono. Un parametro di riferimento è tra i 95 e i 109 decibel.

Risposta in frequenza. Indica la gamma di frequenze riproducibili dalle cuffie. L’orecchio umano percepisce tra i 20 ai 20mila Hz, quindi un prodotto con risposta di frequenza ampia darà una qualità del suono migliore.

Impedenza. Capacità di resistenza del segnale/suono. A valori alti corrisponde una pulizia del suono eccellente.

Quali sono le migliori cuffie per ascoltare musica

Altro fattore determinante nella scelta del giusto prodotto è sicuramente il modello. Oltre alle caratteristiche tecniche ciò che può influenzare le prestazioni delle cuffie sono elementi come forma, materiali ed ergonomia. Per ascoltare musica in modo eccellente sia da scrivanie direzionali sia da scrivanie operative, è importante l’isolamento dai rumori (leggi anche: pareti divisorie per ufficio) esterni ma non di meno la capacità a non disperdere il suono, riducendo la qualità e disturbando chi si trova nelle vicinanze. In base alle esigenze si può anche puntare su cuffie per ascoltare musica sul pc, sullo Smartphone o su entrambi i dispositivi. Di seguito le principali tipologie:

Cuffie in-ear. Auricolari e cuffie auricolari da inserire direttamente nell’orecchio. Sono relativamente isolanti, discrete, poco ingombranti ed ergonomiche.

Cuffie on-ear. Meno invasive degli auricolari o delle cuffie chiuse, ottimo isolamento con totale appoggio sull’orecchio.

Cuffie con cavo o wireless. Le prime hanno il classico cavetto con Jack di collegamento, le altre danno maggiore libertà di movimento e funzionano con infrarossi, in radio frequenza o con bluetooth NCF (Near Field Communication). Le prime non hanno bisogno di alimentazione perché sfruttano il dispositivo come fonte di energia, le seconde devono essere ricaricate. Esistono infine tipi di cuffie “ibride” che funzionano cioè con o senza fili.

Cuffie chiuse. Ottime contro il rumore di fondo, negli uffici openspace o addirittura in fabbrica. Massimo isolamento e suono pulito, possono risultare fastidiose se portate troppo a lungo.

Cuffie aperte. Più confortevoli di quelle chiuse ma meno isolanti, con buona esperienza di ascolto in ambienti non eccessivamente caotici.

Migliori cuffie wireless per ascoltare musica

Bose QuietComfort 35 II Wireless
Leggere, eleganti, funzionalità senza fili, tasti accessibili per cambiare le tracce audio/video, ottimizzate con Google assistant per la gestione a voce, autonomia di oltre 20 ore.

Cuffie Tronsmart
Auricolari senza fili mini-invasive la cui tecnologia rendering bluetooth 5.0 offre non solo un ascolto molto pulito ma anche ampio raggio di trasmissione fino a 10 metri. Connettività con i principali sistemi operativi.

AKG Y50
Modello chiuso portatile e pieghevole che funziona sia in modalità wireless che con cavo. Offre un buon livello di isolamento dal rumore esterno ed è compatibile con i principali sistemi operativi. Suono pulito e minima interferenza.

Marshall Monitor
Funzionalità bluetooth per cuffie di tipo chiuso che garantiscono ottima pulizia del suono, notevole risposta di frequenza e sensibilità.

Sony MDR-AS600BT
Estetica piacevole, leggerezza e confort di indosso con funzione NFC/wireless di immediata connessione con lo Smartphone. Materiali molto resistenti, suono limpido e grande versatilità con qualunque dispositivo.

Mpow Cheetah
Cuffie wireless comode da indossare con autonomia di circa 8 ore e qualità del suono molto nitida. Sono impermeabili, quindi adattabili anche alla pratica sportiva ed hanno un pulsante multifunzione di controllo dall’uso semplice e intuitivo.

AKG K 845BT
Isolanti e chiuse con funzionalità bluetooth/NFC (8 ore di autonomia), compatibilità con i principali sistemi operativi, buona fedeltà di suono ed eccellente isolamento dal rumore esterno.

Apple A1523 Airpods
Compatibili con tutti i device ma straordinarie con i dispositivi iOS, si tratta di cuffie intelligenti in-ear poco ingombranti e dal suono netto, pulito, privo di interferenze e con bassi bilanciati.

Bose SoundLink Around-Ear II
Tecnologia di cancellazione del rumore, eccellente qualità del suono, funzionalità wireless di lunga durata e grande versatilità.

SkullCandy Hesh 2
Cuffie di tipo on-ear esterne, minimali, robuste, capaci di offrire grande esperienza di ascolto, nitidezza e non di meno design accattivante.

Cuffie per ascoltare musica dal telefono

Ausdom F01
Flessibili e facilmente adattabili all’anatomia dell’orecchio per un perfetto isolamento acustico. Qualità del suono molto buona e rapporto qualità/prezzo tra i migliori sul mercato.

Klim fusion
Si tratta di auricolari che offrono un discreto bilanciamento dei bassi e buona qualità del suono.

Beats EP by Dr. Dre
Robuste, leggere, con cavo piatto per evitare che si attorcigli e jack standard. La qualità del suono è eccellente sia pe ampiezza che per bilanciamento con acustica ottimizzata e piena.

Pioneer SE-MJ751
Suono fedele e funzionalità “Bass Head” per l’adattamento personalizzato dei bassi. ottimo design, buon compromesso tra prezzo e prestazioni.

House of Marley EM-JE033-DR
Cuffie in-ear studiate per garantire il massimo isolamento acustico e poca interferenza dal rumore esterno. Robuste, versatili ed economiche, in pratica per tutte le occasioni.

I brand meno commerciali

Audio-Technica ATH-CKR30iS
Marchio molto noto in Giappone per un modello dotato di stabilizzatori per l’assorbimento delle vibrazioni indesiderate e adattatori per personalizzare le cuffie e renderle isolanti al massimo.

Master & Dynamic MW50
Brand piuttosto recente made in USA, a prova di perdita e con buon isolamento acustico. L’ascolto in modalità wireless consente un’autonomia di circa 16 ore, sono leggere, resistenti e funzionali.

Nuraphone
Etichetta australiana e dispositivo di nuova generazione. Sistema evoluto per la cancellazione dei rumori, eccellente qualità del suono.

RHA S500 Universal
Direttamente dall’Inghilterra queste cuffie eleganti ed economicamente accessibili offrono un suono pulito ed un’acustica notevole. Compatibili con Google Assistant o Siri di Apple.

Cuffie per ascoltare musica da pc

Panasonic RP-HF300M
Utilizzabili solo con cavo ma con telecomando per la selezione delle tracce e il controllo del volume. Ottimo rapporto qualità/prezzo, buon suono, sensibilità e risposta di frequenza discrete.

Marshall major II
Il bluetooth garantisce libertà di movimento mentre si lavora, hanno un bel design, offrono un suono limpido e un’autonomia di più di 30 ore senza fili. Sono predisposte anche per l’aggiunta di un connettore per condividere la musica con un altro dispositivo vicino.

Lobkin
Cuffie on-ear pieghevoli con funzionalità bluetooth. Dispongono della modalità di cancellazione dei rumori esterni, danno un suono pieno e pulito, sono compatibili con tutti i device, sia con jack audio che senza fili.

Cuffie Beats Solo3 Wireless
Fino a 40 ore di autonomia senza fili, compatibili con tutti i device, ottimo bilanciamento del suono, ascolto chiaro e nitido.

Sony WHH900N Over-Ear Stereo
Suono pulito e audio di grande qualità grazie al sistema standard Hi-Ries, connettività immediate in modalità Bluetooth NFC.

Leggi anche: musica per lavorare meglio in ufficio